A Giulianova è quasi tempo della solenne celebrazione della festa della Madonna dello Splendore: vediamo il programma 2018 di questo evento di antica tradizione e di grande suggestione

La Madonna dello Splendore, protettrice di Giulianova, viene celebrata ogni anno nel mese di aprile con una festa che trova il suo momento centrale, dal punto di vista religioso, nella giornata del 22.

E’ in questa data, infatti, che si svolge la solenne processione a ricordo dell’evento mistico che si verificò in quello stesso giorno nell’anno 1557.

Secondo le cronache di quel periodo, infatti, si racconta che la Madonna sia apparsa ad un contadino, Bertolino, mentre questo si trovava a riposare sotto un ulivo.

L’immagine di Maria si sarebbe rivelata in tutto lo splendore della sua luce per comunicare a lui e, tramite lui, a tutta la popolazione di avere trovato la sua dimora proprio a Giulianova.

La statua della Madonna che ogni anno viene portata in processione si trova collocata all’interno del suo Santuario.

E’ un’opera in legno risalente al XV secolo, ma di cui non si conosce il nome dell’autore. Nel corso del tempo le immagini della Madonna e del Bambino sono state ulteriormente arricchite prima con la deposizione di una corona in argento laminato oro e poi con la splendida raggiera che, simbolicamente, vuole rappresentare proprio l’espressione della luce della sua divinità.

Programma 2018

Come ogni anno, il programma della festa è stato curato per essere ampio e ben articolato sia dal punto di vista religioso che civile. Vediamo in dettaglio quali sono gli appuntamenti di ogni giornata.

Nel pomeriggio di domenica 8 aprile la statua della Madonna è stata spostata dal suo Santuario e portata nel Monastero del Santo Volto dei Padri Benedettini Silvestrini.

Sabato 14 aprile nel Monastero del Santo Volto si svolgerà l’ordinazione sacerdotale di Kambale Muhongya che prenderà il nome di Don Amani. La cerimonia vedrà la partecipazione del Vescovo di Teramo-Atri, Sua Eminenza Monsignor Lorenzo Leuzzi.

Domenica 15 aprile, alle ore 18.15, il simulacro della Madonna dello Splendore verrà portato nel Duomo di San Flaviano.

Questa prima processione solenne sarà accompagnata dal sottofondo della musica eseguita dalla banda “Città di Ancarano”.

 

Venerdì 20 aprile, alle ore 18.00, l’attenzione si sposterà nella Cripta di San Flaviano. Qui verrà presentato, come ogni anno, il 37esimo numero della rivista “Madonna dello Splendore” che sarà poi distribuita durante tutto il periodo della festa.

Si procederà, quindi, alla premiazione delle audioguide tattili “Hi-Storia” realizzate per raccontare, in modo più moderno e agevole, i monumenti giuliesi.

Alle ore 21.00, sempre nella Cripta di San Flaviano, si concluderà la giornata con il concerto della Corale “Acquaviva” di Mosciano che vede la direzione di Michele De Flavis.

Sabato 21 aprile, alle ore 9.00, l’appuntamento per tutti è a Corso Garibaldi per la sfilata della Fanfara dei Bersaglieri “Scattini” di Bergamo.

La musica della Fanfara, con la direzione del Capo Fanfara Virginio Del Prato, si sposterà nel pomeriggio in Piazza Belvedere con un concerto che avrà inizio alle ore 17.00.

 

In Sala Buozzi, alle ore 10.30, si svolgeranno le celebrazioni istituzionali per il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale alla presenza di autorità civili e militari. Per questa importante occasione sarà scoperta una targa a ricordo dell’Agente di Polizia Francesco Paolo Rossi. Il programma della giornata continuerà con un Convegno sulla Polizia in riferimento al lavoro svolto da questo Corpo proprio nel periodo di quella che è stata definita “la grande guerra”.

Alle 11.30, presso il Lungomare Zara, verrà deposta una corona a ricordo dei “Caduti del mare”. La cerimonia sarà accompagnata dalla musica della Fanfara dei Bersaglieri “Scattini” di Bergamo.

A partire dalle ore 18.00, presso RespirArt Gallery, in Corso Garibaldi, avrà inizio la mostra d’arte “Contrasti 3”.

L’esposizione, che vede la direzione artistica di Bernardo Montebello, mette a confronto i lavori dell’artista aquilano Pierpaolo Mancinelli che si occupa di arte digitale e quelli di Lucio Monaco, di Mosciano Sant’Angelo, che ha indirizzato la sua creatività verso la Pop Art.

 

 

Nella stessa giornata si inaugura la mostra fotografica di Ennio Pomponio, allestita all’interno dei locali sottostanti il belvedere e che sarà possibile visitare fino al 25 aprile nei seguenti orari: 10.00-12.00 e 15.00-18.00.

La giornata si concluderà in Piazza Buozzi con il concerto della Fanfara dei Bersaglieri “Scattini” di Bergamo che avrà inizio alle ore 21.30.

Domenica 22 aprile, alle ore 8.45, la città sarà allietata dalla musica della banda “Città di Ancarano”, diretta da Massimiliano Laudadio.

Le celebrazioni religiose avranno inizio con la messa delle ore 9.00 presso il Duomo di San Flaviano a cui seguirà quella delle ore 10.00 presso il Santuario.

Alle ore 10.30 inizierà la solenne processione della Madonna dello Splendore che partirà dal Duomo di San Flaviano.

Alle ore 11.00, nel Piazzale del Santuario dei Padri Cappuccini, ci sarà uno splendido spettacolo di fuochi d’artificio della pirotecnica Allevi, di Città San’Angelo, che nel 2017 si è classificata al primo posto al campionato mondiale dei fuochi d’artificio. Lo spettacolo pirotecnico celebrerà il momento del passaggio del simulacro della Madonna.

Alle 12.00, alla presenza del Vescovo di Teramo-Atri, Sua Eminenza Monsignor Lorenzo Leuzzi, sarà celebrata la Santa Messa in Piazza Belvedere.

Il programma del 22 aprile continua nel pomeriggio, alle ore 18.30, con la sfilata dalla banda “Città di Ancarano” lungo Corso Garibaldi. Sarà, inoltre, deposta una corona al monumento dei caduti. A questa cerimonia sarà presente la Sezione di Giulianova-Teramo dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia.

Il festeggiamento civile quest’anno troverà il suo momento centrale nel concerto di Marcella Bella.

L’appuntamento con il “live” della cantante sarà in Piazza Buozzi a partire dalle ore 21.45.

 

La giornata si concluderà, alle ore 24.00, con lo splendido e attesissimo spettacolo piromusicale della Pirotecnica Allevi di Città Sant’Angelo.

Domenica 29 aprile sarà la giornata in cui si chiuderanno i solenni festeggiamenti della festa del 2018.

La banda “Città di Ancarano” sfilerà di nuovo per le vie cittadine con la sua musica a partire dalle ore 17.00.

Alle 18.30 avrà inizio la solenne processione che porterà la statua della Madonna dello Splendore dal Duomo fino al piazzale antistante l’ospedale cittadino.

In questo stesso scenario, alle ore 19.00, il parroco di San Flaviano, Don Enzo Manes, celebrerà la Messa a cui parteciperanno i malati. Vanno sottolineate in questo ambito la presenza dell’Associazione Unitalsi e la collaborazione dell’Associazione per la Lotta contro i Tumori “Giovanna Savini”.

Alle ore 20.15 la statua della Madonna dello Splendore tornerà ad essere collocata nel suo Santuario.

Alle ore 21.15 presso il piazzale del Santuario dei Padri Cappuccini ci sarà l’estrazione della lotteria di beneficenza.

Nello stesso piazzale alle ore 21.30 sarà tempo di chiudere definitivamente la festa della Madonna dello Splendore con il consueto e sempre ammirato spettacolo dell’emozionante magia dei colori e delle forme create dai fuori d’artificio eseguiti dalla ditta Allevi.

Da quasi un secolo il negozio è specializzato nella vendita di calzature a Giulianova nel segno della grande tradizione dell’impresa familiare italiana, Palumbo calzature propone le nuove collezioni nel rinnovato locale di Giulianova Lido, un'accurata slezione di modelli dei più importanti brand internazionali e italiani.
L'immobiliare Edilproject S.r.l. pone in vendita appartamenti e villini a Giulianova, immobili di nuova realizzazione ad alta efficienza energetica e con finiture di pregio.
Cooperativa Santa Caterina a Teramo, assistenza professionale per anziani malati e disabili in tutta la provincia di Teramo fornita da operatrici socio-sanitarie professioniste.
Installazione sistemi di antintrusione, videosorveglianza, rilevazione incendio e controllo accessi, a Giulianova in via Nievo 32.
Realizziamo impianti per ogni tipologia di utenza: privata, industriale e pubblica, per qualsiasi tipo di informazione chiama il nostro numero 085 802 8521 .
Acquachiara Revolution S.r.l., impresa di pulizie a Teramo e provincia, pulizie di piccoli e grandi ambienti per enti pubblici ed aziende private.
Per richiedere un preventivo gratuito chiama il numero 347 322 0179.
E-commerce di gioielli in argento e cristalli, vendita di collane e bracciali in argento 925/1000, I Fortunelli sono perfetti come preziose idee regalo.
Da indossare in ogni occasione si contraddistinguono per lo stile moderno ed elegante, adatti a personalizzare il look del quotidiano in maniera più ricercata.