Il duomo di Teramo diventa il simbolo delle vittime di femminicidio e sarà illuminato in occasione della Festa della donna: un colore rosa intenso, ma tendente al rosso dipingerà le sue mura per ricordare le tante donne ancora vittime di violenza.

La Festa della donna si accompagna anche nel 2021 con la consapevolezza di dovere ancora sottolineare la gravità del femminicidio. Nell’ultimo anno, infatti, è addirittura raddoppiato il numero delle donne vittime di violenza.

Per sensibilizzare su questa situazione e in vista del prossimo 8 marzo, si è deciso di organizzare un evento simbolico illuminando il duomo di Teramo.

Festa della donna: il ricordo delle vittime

Un rosa molto intenso che vibrerà verso il rosso: sarà questo il colore che illuminerà le mura del Duomo.

Il ricordo delle 85 donne di femminicidio, uccise nel periodo che va dallo scorso anno fino ai primi mesi del 2021, sarà affidato ad altrettanti palloncini sistemati lungo la scalinata. Ogni palloncino riporterà scritto il nome di una vittima.

E’ questa l’iniziativa presa dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia e dalla Consulta delle Pari Opportunità del Comune di Teramo.

Festa della donna duomo di Teramo

Lo scopo – si è detto – non è quello di fare una festa per l’8 marzo. E’ necessario, infatti, continuare a porre la massima attenzione su quanto accade, anche e soprattuto in questo periodo di pandemia, riguardo l’arretramento della condizione femminile.

Le donne hanno, infatti, sempre più diritti negati e altri ancora molto lontani da conquistare, fino a subire quegli eventi terribili che vanno sotto il nome di femminicidio.

Per sottolineare il ricordo di chi ha subìto violenza e anche il lavoro e la vicinanza delle istituzioni preposte, si è deciso, quindi, semplicemente di illuminare il duomo di Teramo domenica 7 marzo dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Il colore scelto è una tonalità di rosa che si spinge ad arrivare a quel rosso che simboleggia, a sua volta, proprio la violenza contro le donne e il sangue versato dalle vittime.

Da quasi un secolo il negozio è specializzato nella vendita di calzature a Giulianova nel segno della grande tradizione dell’impresa familiare italiana, Palumbo calzature propone le nuove collezioni nel rinnovato locale di Giulianova Lido, un'accurata slezione di modelli dei più importanti brand internazionali e italiani.
Cooperativa Santa Caterina a Teramo, assistenza professionale per anziani malati e disabili in tutta la provincia di Teramo fornita da operatrici socio-sanitarie professioniste.
Installazione sistemi di antintrusione, videosorveglianza, rilevazione incendio e controllo accessi, a Giulianova in via Nievo 32.
Realizziamo impianti per ogni tipologia di utenza: privata, industriale e pubblica, per qualsiasi tipo di informazione chiama il nostro numero 085 802 8521 .
Acquachiara Revolution S.r.l., impresa di pulizie a Teramo e provincia, pulizie di piccoli e grandi ambienti per enti pubblici ed aziende private.
Per richiedere un preventivo gratuito chiama il numero 347 322 0179.
E-commerce di gioielli in argento e cristalli, vendita di collane e bracciali in argento 925/1000, I Fortunelli sono perfetti come preziose idee regalo.
Da indossare in ogni occasione si contraddistinguono per lo stile moderno ed elegante, adatti a personalizzare il look del quotidiano in maniera più ricercata.